© Editor Gloria Macaluso

A.A.A. RACCONTI CERCASI – selezioni ottobre 2018

Cari lettori, è con grande entusiasmo che riapro le selezioni all’iniziativa “Tre racconti per...” ! Al termine della passata estate ho deciso di dare la possibilità alle nuove voci (nuove, non giovani, ma nemmeno così tanto nuove) di vedere il proprio racconto pubblicato da qualche parte, o meglio, sul mio blog. Non pretendo certo di essere alla pari con i grandi concorsi letterari, e questo non è nemmeno un concorso vero e proprio dato che solo io leggerò i racconti e solo io li valuterò, ma sono sicura di poter dare grande soddisfazione a chiunque abbia scritto o voglia scrivere un racconto. 

Annunci
© Editor Gloria Macaluso

Scrivere e vivere – intervista ad Anna Rossetto, vincitrice del concorso “Tre racconti per…”

Quando ho posato gli occhi per la prima volta sui racconti di Anna, ho subito pensato che dietro quella penna ci fosse una donna, una donna con la “D” maiuscola. Il suo racconto “Che dire di me”, la splendida similitudine tra spiaggia e donna ha riscosso un enorme successo.  Ho chiesto ad Anna di rispondere a qualche mia domanda per farsi conoscere meglio da lettori e ne è venuta fuori un’intervista profonda. Leggendo le sue parole mi è sembrato di averla accanto, di stare prendendo con lei un caffè in un bar sul mare. 

© Editor Gloria Macaluso

Tre racconti per… – Che dire di me di Anna Rossetto

Per l’Iniziativa “Tre racconti per” ho voluto selezionare qualcosa che non fosse esattamente classificabile nel genere dei racconti. Un’invocazione femminile alla forza delle donne, alla loro estrema solitudine. Per non dimenticare mai la lotta che le grandi donne prima di noi hanno dovuto affrontare e che abbiamo il dovere di portare avanti.

Editor Gloria Macaluso

A.A.A. Racconti cercasi

La rubrica prenderà il nome di: Tre racconti per... I racconti hanno tema libero, ma non dovranno superare le ventimila battute circa. Editi o inediti non fa differenza, l’importante è che siano spettacolari! Questo per una questione di praticità e soprattutto per mantenere alto l’interesse dei lettori. In calce a ogni racconto verrà pubblicato...