Scrittura Creativa – caratterizzare il personaggio 1

Per essere uno scrittore occorre saper osservare la natura umana e tradurre i risultati della propria osservazione in un personaggio verosimile che, pur non essendo una persona reale, rispecchia tutte o quasi le qualità dell’essere umano.

Nel libro “The Art and Craft of Novel Writing”, Oakley Hall evidenziava: Non è sufficiente creare un personaggio assemblando delle caratteristiche […] Il personaggio deve essere creato sulla pagina, compiuto e vivo, il suo respiro deve condensarsi nell’aria.

L’esperienza umana implica una certa quantità di sbagli e, come nella vita, anche sulla carta un personaggio deve affrontare quelle situazioni che conducono a un bivio. Un bivio che non sempre porterà a una strada giusta e a una sbagliata ma, il più delle volte, a due strade semplicemente differenti.

Il lettore vuole essere trascinato dai sentimenti, dai conflitti, dalle vittorie, dalle paure e dai segreti dei personaggi. Questo prende il nome di coinvolgimento emotivo senza il quale difficilmente si raggiunge l’interesse del lettore alla storia. Il più vecchio motto sulla scrittura è: «Non raccontare, mostra». Per la caratterizzazione del personaggio questo motto è l’unica soluzione che centra il risultato desiderato.

Confrontiamo i passaggi:

DIRE – Era una donna odiosa e irriverente, detestata da tutti per la saccenteria con la quale si esprimeva e per quel brutto vizio del fumo.

MOSTRARE – Vanessa aspirò il fumo dalla sigaretta e riempì la stanza di una nebbia fitta e puzzolente. «Non sei abbastanza bello per me» disse a Philip. «Merito molto di più di un uomo mediocre».

Il secondo punto è decisamente più efficace. Il motivo per cui si deve tentare di mostrare il più possibile e di raccontare poco è che il lettore può (e deve) trarre da sé le conclusioni sul personaggio che voi gli mettete davanti. A chi starebbe simpatica una donna come Vanessa?

Il personaggio si rivela in primis attraverso le proprie azioni ed è così che lo scrittore deve mostrarlo (caratterizzarlo) al lettore. Il dialogo è la tecnica più immediata attraverso la quale potete sviluppare la caratterizzazione del personaggio. Appena apre bocca rivela molto di sé: l’istruzione, il senso dell’umorismo, il posto dove è cresciuto ecc. Ma esistono anche altri modi per mostrare: l’abbigliamento, il modo di camminare, la reazione a un evento traumatico, gli ambienti in cui vive, la macchina che guida, la sua filosofia o religione, gli antefatti e quindi l’influenza del passato sul presente e ancora ciò che il personaggio pensa di sé stesso.

In “Consigli ai giovani scrittori”, Charles Baudelaire osservava: In amore come in letteratura, le simpatie sono involontarie.

Pur involontarie, anche le simpatie e le antipatie dei vostri personaggi possono essere indirizzate. Il lettore elaborerà ogni informazione e, se avrete lavorato bene, catturerà il senso che volevate dare al personaggio.

 

Qualche esercizio potrà essere utile:

  • Scrivete la biografia del personaggio: dove è nato, quando, il suo passato, gli eventi che lo hanno cambiato ecc.
  • Avvaletevi del metodo dell’intervista: provate a intervistare un vostro personaggio ponendogli delle domande e verificate che siano coerenti con l’idea che vi siete fatti di lui.
  • Sottolineate i dialoghi: evidenziate in differenti colori i dialoghi dei personaggi e rileggete solo quelli cercando di capire se il loro tono è riconoscibile, se hanno intercalari o modi di parlare facilmente rintracciabili.

 

Qui il mio precedente articolo: Scrittura Creativa – le basi

Il mio sito di editor in cui potrete avvalervi di una PROVA GRATUITA su 7 cartelle manoscritte: EditorGloriaMacaluso

A presto,

Gloria

 

 

Annunci

11 pensieri su “Scrittura Creativa – caratterizzare il personaggio 1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.